Diversi amori

14.00EUR







Titolo:
Diversi amori
Autori: Enza Silvestrini e Barbara Balbi
Formato: 17x24 cm
Pagine: 64 pagine
Genere: narrativa (libro illustrato)
Anno: 2013
Editore: Iuppiter Edizioni
Prezzo: 14 euro
Codice ISBN: 978-88-95997-46-9


Il libro
I desideri, l'inquietudine, la gioia e il turbamento, la noia, il tempo veloce eppure immobile dell'adolescenza, mescolanza di consapevolezza e inconsapevolezza, ma soprattutto la scoperta di una strana parola chiamata amore. Interrogazione lieve e abissale per andare oltre le definizioni spesso convenzionali e approdare a mondi in cui è possibile essere ciò che si è. Mettere a punto la propria identità, nel periodo adolescenziale, è esercizio difficile e spesso doloroso, perché risente dell'approvazione degli altri. E la sessualità è uno dei cardini per il riconoscimento di sé. Quando l'adolescente scopre di avere un orientamento sessuale diverso dal consueto, può sentirsi emarginato, aver paura di essere rifiutato dalla società e spesso anche dalla famiglia. I recenti casi di suicidi giovanili motivati da quello che in psicologia si chiama "minority stress", cioè stress da minoranza, hanno riaperto il dibattito sull'omofobia in Italia, una delle cause più diffuse di suicidio per gli adolescenti: un ragazzo su quattro che si uccide tra i 16 e i 25 anni lo fa per questo motivo, secondo una ricerca dell'Università di Edinburgo. E il contesto in cui avvengono vessazioni omofobiche è quasi sempre la scuola: su mille giovani tra i 14 e i 18, il 49% ha dichiarato di aver subìto forme di discriminazione proprio all'interno degli edifici scolastici. Nelle scuole, dove la carenza di fondi destinati e l'assenza di una strategia istituzionale sul tema lasciano l'onere degli interventi alla sensibilità dei singoli istituti o dei singoli insegnanti, gli obiettivi principali dei bulli sono le ragazze ed i ragazzi percepiti diversi per via del loro orientamento sessuale e dell'aspetto fisico. Secondo i dati del Gay Center, circa 20 mila persone all'anno si rivolgono al loro sportello o chiamano il numero verde per lamentare discriminazioni a scuola, in famiglia o sul posto di lavoro. Di queste, il 60% è rappresentato da giovani sotto i 26 anni, i principali obiettivi di scherno e umiliazione. Il libro pubblicato da Iuppiter Edizioni con parole e immagini vuole rivolgersi agli adolescenti, ai giovani (vecchi e nuovi), agli educatori, alla scuola, ai genitori. Un piccolo esercizio di civiltà per ricordare, anche a noi stessi, che esiste un'innegabile parità dei sentimenti.

Gli autori
Enza Silvestrini vive e lavora a Napoli dove insegna presso il Liceo Artistico Statale. Ha pubblicato il romanzo Sulla soglia di piccole porte - lettura critica di Aldo Masullo, disegni di Michele Iodice - (Iuppiter Edizioni, 2012; prima edizione Graus, 2008), la raccolta di poesie Partenze (Manni Editore, 2009; prefazione di Marina Giaveri), con la quale ha vinto nel 2010 il Premio Poesia "San Vito al Tagliamento" (sezione Opera Prima), il racconto Lido Mappatella, libro d'artista in edizione limitata per Il Filo di Partenope (Napoli, 2012). È presente in diverse antologie poetiche. Ha promosso e animato molti reading di poesia e incontri di lettura ed è redattrice della rivista di poesia Levania.
Barbara Balbi vive a Napoli. Storica dell'arte, da sempre si occupa di disegno e illustrazione. Lavora da anni come restauratrice in Campania e in giro per l'Italia. Ha curato moltissimi laboratori di arte per ragazzi nelle scuole elementari e medie.

 


Da inserire:

  • 20 disponibilità in magazzino
  • Prodotto da: IUPPITER EDIZIONI


Prodotto inserito in catalogo mercoledý 09 ottobre, 2013.

Copyright © 2017 IuppiterStore internet bookshop
Effettua la registrazione a PayPal e inizia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.